COPERTINE IN PORFIDO


Le Copertine sono elementi di finitura in porfido con la funzione di proteggere gli elementi di costruzione sottostanti ed allo stesso tempo di decorazione. Le aree di lavorazione ove vengono impiegati pincipalmente sono la sommità dei muretti dove richiedono una copertura estetica e funzionale allo stesso tempo. Quando le copertine coprono invece la sommità di pilastri prendono il nome di cappelli.

Le copertine si dividono in:

Copertine a piano cava: con coste a spacco e spessori suddivisi in tre categorie. Da 3 a 4 cm, da 4 a 5 cm e da 5 a 6 c. Per quanto riguarda la lunghezza è sempre a correre tranne sotto ordinazione con lunghezza massima di un metro. Vi è poi la variante con superficie a piano naturale cava con spessore che va da 3 a 6 cm. La costa può essere lavorata in diversi modi: Segata, segata fiammata, a spacco.

Copertine a piano fiammato: lastre in porfido vengono sottoposte a fiammatura e successivamente vengono lavorate le coste nei seguenti modi:

COSTE SEGATE - TRANCIATE - FIAMMATE - A MEZZO TORO - A TUTTO TORO.



ozio_gallery_nano