PAVIMENTAZIONE PIASTRELLE SEGATE


Le piastrelle segate in porfido a differenza di quelle tranciate, richiedono una fuga media di almeno 5mm, ma oltre ad avere una fuga molto ridotta differiscono da quelle tranciate per via del metodo di ottenimento che le rende più costose. Queste piastrelle vengono ottenute madiante speciali frese con disco diamantato, ottenendo in questo modo piastrelle a piano cava con coste lisce al tatto. Le lavorazioni con piastrelle segate quindi saranno molto più eleganti di quelle a spacco e possono essere utilizzati sia in appalti pubblici che privati, ad esempio in pavimentazioni di piazze, strade, e marciapiedi.


ozio_gallery_nano